Raffreddore e bambini: 7 rimedi casalinghi infallibili

Raffreddore Bambini

I più piccoli sono spesso raffreddati: dopotutto, sono esseri umani come noi (solo in versione ridotta). E poiché sono esseri umani, anche i migliori genitori al mondo non possono impedire loro di prendersi il raffreddore di tanto in tanto. A volte, è meglio accettare l’inevitabile e iniziare a cercare soluzioni per farli sentire di nuovo meglio!

Ecco i nostri rimedi per curare il raffreddore nei bambini. E se hai un neonato con il raffreddore abbiamo la soluzione anche per i nasini più piccoli.

1. Come curare il raffreddore ai bambini: l’idratazione

L’idratazione è tra i metodi più efficaci per curare i bambini raffreddati. Che si tratti di acqua, succo di frutta o latte materno per i più piccini, incoraggiali a bere, così il loro corpo riuscirà a combattere meglio il raffreddore. Magari prova ad usare il loro biberon prediletto o la loro tazza con beccuccio preferita per rendere più piacevole il consumo di liquidi!

2. Bambino e neonato con raffreddore: inalare aiuta a respirare

Se vuoi sapere come curare il raffreddore ai bambini con un rimedio casalingo molto efficace, allora il vapore fa per te. Anche per bambini e neonati, l'inalazione è una buona soluzione per sciogliere il muco nel naso e nei seni paranasali e per aiutarli a respirare. L’importante è utilizzare un inalatore di vapore specifico per bambini. Il metodo della nonna prevede di tenere la testa sopra una pentola di acqua calda, coprendo entrambe con un asciugamano, ma non è un rimedio adatto ai bambini. Meglio stare cinque minuti in un bagno pieno di vapore con il tuo piccolo seduto sulle tue ginocchia.

Consiglio: Diventiamo tutti esperti pulitori di nasi quando abbiamo bambini raffreddati. Semplificati la vita piazzando delle scatole di fazzoletti in punti strategici della casa. I fazzoletti Tempo sono perfetti e sono ideali in caso di raffreddore nei bambini.

3. Curare il raffreddore nei bambini con tanto riposo

È normale voler controllare che il tuo piccolo stia bene, ma il riposo è fondamentale ed è uno dei rimedi essenziali per curare il raffreddore e la tosse nei bambini. Ciò significa lasciarli dormire ogni qual volta ne hanno bisogno. Se sei preoccupato per la loro continua stanchezza, rivolgiti al medico o al pediatra.

4. Il cibo come rimedio per i bambini raffreddati

Oltre a bere abbastanza, mangiare cibi nutrienti è tra i migliori rimedi per curare il raffreddore nei bambini (cerca di evitare cibi troppo elaborati, ricchi di zucchero o molto salati). Frutta, verdura e altri cibi genuini, come ad esempio le zuppe, sono ideali per curare il raffreddore e la tosse nei bambini. Un bel brodo vegetale aiuterà sicuramente: e se preparassi una vellutata potrebbero addirittura non riconoscere le verdure presenti e gradirla!

5. Raffreddore nei bambini: prendersene cura con la soluzione fisiologica

Quando hai un neonato con raffreddore, è molto probabile che abbia il naso chiuso. E quando sono molto piccoli, non hanno la capacità di liberarlo da soli. Ma per fortuna tu puoi aiutarli! Aggiungi la soluzione fisiologica ai rimedi per il raffreddore nei bambini. Riducono il muco e alleviano la congestione.

6. Raffreddore e bambini: dormire con la testa sollevata aiuta

Per combattere raffreddore e tosse nei bambini, soprattutto di notte, è meglio mantenere la testa sollevata. Questo rimedio, anziché lasciare che il muco goccioli nella gola, permetterà alle secrezioni nasali di fluire meglio e aiuterà il bambino a respirare più facilmente anche mentre dorme. Soprattutto con neonati e bambini più piccoli, dovresti procurarti un asciugamano arrotolato, da posizionare sotto il materasso. Per i bambini più grandi, basterà un secondo cuscino, assicurandosi che la posizione sia comoda.

7. Come curare il raffreddore nei bambini? Con tante coccole!

In caso di raffreddore nei bambini, il rimedio casalingo più naturale, e, probabilmente, più semplice, è stargli vicino! Niente aiuta più delle coccole. Cullare, leggere storie, ascoltare musica insieme: quando i bambini sono malati, hanno spesso bisogno di aiuto e cercano la vicinanza dei genitori. Naturalmente, i rimedi casalinghi elencati precedentemente alleviano i sintomi del raffreddore, ma nulla aiuta più delle parole confortanti e di alcune carezza sulla testa. Stai solo attento a non esagerare e se vedi che hanno la febbre alta, non stargli troppo vicino, in modo che stiano più freschi.

Ecco qui, sette rimedi casalinghi efficaci su come curare il raffreddore nei bambini e nei neonati. E anche se non sono ancora in grado di dirtelo alla loro età, apprezzeranno sicuramente tutto il tuo amore e le tue attenzioni che li hanno aiutati a sentirsi meglio!


L'articolo è stato utile?Grazie per il tuo feedback!
o

Argomenti correlati

Clicca sui fumetti per leggere l'articolo