Starnutire in gravidanza: c’è da preoccuparsi?

Rinite Gravidica
Tempo Fazzoletti Box

Non lasciare che uno starnuto diventi un problema durante la gravidanza. La rinite gravidica è infatti più comune di quanto pensi e non ha alcun effetto negativo sulla salute del bambino. E non dimenticare che tra le principali cause di una maggiore propensione al raffreddore ci sono anche gli ormoni della gravidanza!

Rinite in gravidanza: è normale?

Sì. Un frequente raffreddore in gravidanza è conosciuto come rinite gravidica. La rinite è un’infiammazione all’interno delle cavità nasali e può essere causata da diversi fattori, interni ed esterni. I sintomi sono simili a quelli del raffreddore, tra cui la congestione nasale e gli starnuti frequenti. La gravidanza causa un inevitabile cambiamento a livello ormonale, il che porta ad un’infiammazione all’interno del naso e, quindi, a una possibile rinite.

La congestione nasale in gravidanza può essere causata anche da una maggiore esposizione ai comuni raffreddori dal momento che, durante la gestazione, il sistema immunitario è più debole e vulnerabile. Questa misura protettiva evita al tuo corpo di confondere il bambino con un virus invasivo, ma mentre tuo figlio è al sicuro, è più probabile che tu prenda il raffreddore o altri virus.

A causa del tuo sistema immunitario più debole, un comune raffreddore è inevitabile. Evita però di passarlo agli altri membri della famiglia o ai colleghi in ufficio tenendo sempre a portata di mano un box di fazzoletti Tempo limited edition by Diesel. Prenditi una pausa dagli starnuti e incoraggia anche gli altri a farlo!

Starnutire in gravidanza fa male al bambino?

Se hai paura che l’intensità dello starnuto possa fare del male al tuo bambino, non preoccuparti! Starnutire, così come avere un comune raffreddore, non avrà alcun effetto negativo sulla salute o sulla crescita del bambino, anche se di certo non sarà piacevole tirare su col naso per nove mesi! Se noti che il tuo partner, i tuoi amici o i tuoi colleghi stanno per starnutire, offri loro un pacchetto di fazzoletti Tempo Protect, un suggerimento abbastanza chiaro per dire loro di tenere i germi lontano da te!

Se però hai febbre, influenza o sintomi più gravi di un normale raffreddore, considera i possibili rischi e contatta il tuo medico immediatamente.

Dolori all’altezza dell’addome quando starnutisci?

Talvolta, starnutire in gravidanza può essere doloroso, ma questo non significa che ci sia qualcosa che non va. Provare dolore durante lo starnuto è solitamente dovuto alla pressione esercitata sui legamenti intorno all’utero, sempre più tesi man mano che la gravidanza avanza. Nonostante questa sensazione possa essere fastidiosa, non è un pericolo per il bambino.

Se però il dolore che provi è acuto o persistente anche dopo aver starnutito, contatta il tuo medico immediatamente.

Provo dolore all’altezza dell’addome quando starnutisco: sono incinta?

Se prima di leggere questo articolo non credevi di essere incinta, riflettici un attimo prima di comprare un libro dei nomi. Provare dolore all’addome durante uno starnuto è generalmente un effetto della gravidanza, ma può derivare da molte altre cause. Se pensi di essere incinta è importante che tu faccia un test di gravidanza e una visita ginecologica il prima possibile per dissipare ogni dubbio.

Se a causa della rinite gravidica o di un raffreddore ti è capitato di starnutire più del solito, i muscoli dell’addome saranno più tesi e potrebbero essere doloranti.

Se il dolore addominale è dovuto ad altri motivi, l’impatto dello starnuto potrebbe aumentarlo. Se soffri di dolore acuto o persistente a livello addominale, è importante consultare un medico al più presto e individuarne le cause.

Ecco, infine, alcuni consigli per affrontare al meglio la rinite in gravidanza:

  • Consulta il tuo medico prima di assumere medicinali che potrebbero nuocere al bambino.
  • Chiedi consiglio riguardo a un vaccino contro l’influenza per proteggere te e il tuo bambino.
  • Utilizza un umidificatore d’ambiente durante la notte per alleviare le cause che ti portano a starnutire.
  • Porta sempre con te un kit di sopravvivenza agli starnuti: spray nasale, fazzoletti e una bottiglia d’acqua per mantenerti idratata.
  • Rivolgiti al tuo medico se ci sono aspetti della gravidanza che ti preoccupano.

Ma soprattutto…

  • Non temere! Starnutire in gravidanza a causa della cosiddetta rinite gravidica è più comune di quanto pensi e non ha effetti negativi sulla salute del bambino.

L'articolo è stato utile?Grazie per il tuo feedback!
o