PDF

Come soffiare il naso: consigli per i bambini

Soffiare Il Naso
Tempo Fazzoletti Protect

Avere un raffreddore può essere particolarmente difficile per le famiglie, soprattutto quelle con figli piccoli che non sanno ancora come soffiarsi il naso da soli. È difficile per i bambini, che ancora non sanno come fermare il naso che cola, e per i genitori, impegnati ad insegnare loro come soffiare il naso ed evitare allo stesso tempo che anche gli altri membri della famiglia vengano contagiati. Questa guida spiega come insegnare ai bambini a soffiare il naso ed evitare il contagio in poche semplici mosse.

Come insegnare a soffiare il naso ai bambini quando stanno bene

Se vuoi insegnare ai bambini a soffiare il naso, gioca d’anticipo e fallo prima che prendano il raffreddore per davvero. La congestione nasale può causare difficoltà nel respirare e potrebbe dunque risultare troppo difficile per loro respirare dal naso tenendo la bocca chiusa. Insegnare come liberare il naso ai bambini quando stanno bene li renderà più propensi ad imparare qualcosa di nuovo; infatti è molto più facile imparare le tecniche giuste quando il naso non è davvero bloccato.

Tieni un box di fazzoletti Tempo nelle stanze dei bambini, così da avere sempre un fazzoletto a portata di mano quando serve. Un box di fazzoletti limited edition by Diesel invoglierà i tuoi bambini ad utilizzarli più facilmente!

Mostragli come soffiarsi il naso

Mostrare come soffiare il naso ai bambini richiede del tempo, perché per loro capire come l’aria entra ed esce attraverso naso e bocca non è un concetto del tutto semplice. Inizia mostrando loro cosa fai quando ti soffi il naso e spiega anche perché lo fai. Inoltre, vedere te, il tuo partner e i fratelli più grandi utilizzare morbidi fazzoletti, come quelli Tempo, li invoglierà ad averne sempre uno a portata di mano.

Può capitare di dimenticare un fazzoletto in tasca, ma non preoccuparti: i fazzoletti Tempo sono morbidi ma così resistenti da sopravvivere ad un viaggio accidentale in lavatrice!

Rendi tutto più divertente

Le tecniche per far soffiare il naso ai bambini possono essere trasformate in un gioco divertente:

  • Bolle di sapone Incoraggia i bambini a creare bolle di sapone o rivoli nell’acqua mentre fanno il bagno soffiando l’aria col naso.
  • Specchio annebbiato Chi riesce a liberare lo specchio dalla condensa semplicemente espirando col naso, vince. Per rendere il gioco più semplice, mostra loro come farlo tenendo chiusa una narice alla volta.
  • Gara con le piume Riunisci tutta la famiglia per una gara con le piume. Muovi le piume da un’estremità all’altra del tavolo soffiando con la bocca, e ripeti poi il percorso, questa volta soffiando attraverso le narici. Vince chi completa il percorso per primo.

Come liberare il naso dal muco passo per passo

Quando cerchi il modo migliore per insegnare ai bambini a soffiare il naso, è bene cominciare con semplici passaggi che aiuteranno il bambino a capire qual è il processo da seguire. Una volta che il bambino avrà capito perfettamente come soffiare l’aria attraverso le narici, troverà molto più semplice soffiare il naso in un fazzoletto di carta. Insegnagli come espirare da una narice per volta e ricordagli di gettare via il fazzoletto subito dopo il suo utilizzo e lavare le mani.

È utile far soffiare il naso ai bambini e spiegare come farlo, e il modo più semplice è quello di introdurre le tecniche migliori attraverso alcuni giochi divertenti. Ci vorrà del tempo, quindi sii paziente e aiutali a fare pratica prima che raffreddore e naso chiuso si presentino davvero. Armati di morbidi fazzoletti Tempo, i tuoi bambini non vedranno l’ora di provare la loro nuova abilità a soffiare col naso e mantenere sotto controllo naso che cola e raffreddore (e ricorda loro di lavarsi le mani subito dopo!).


L'articolo è stato utile?Grazie per il tuo feedback!
o