Allergia alla betulla: come alleviare i sintomi con rimedi casalinghi

Jonge vrouw met een berkenpollenallergie zit op de bank terwijl ze een neusspray bij haar neus houdt
Tempo Fazzoletti Pelli Sensibili

L'estate dovrebbe essere la stagione del divertimento e delle giornate all’aria aperta, ma questo periodo dell’anno può trasformarsi in malessere quando si soffre di allergia alla betulla. Se non si sa come affrontarla, questa allergia può creare disagio, ma noi siamo qui per fornirti tutte le informazioni necessarie e tutti i rimedi per l’allergia alla betulla in modo che tu possa goderti al meglio la stagione più calda.

Sintomi dell’allergia da betulla

Che si tratti di malessere generale, prurito, indolenzimento o rinite, l’allergia alla betulla è un fattore scatenante molto comune. Quando entri in contatto con le particelle di polline, il tuo sistema immunitario inizia a lavorare per rimuovere le sostanze irritanti e questo fenomeno può dare vita ad una serie di fastidiosi sintomi di allergia alla betulla:

  • Naso. È qui che si verificano i sintomi più comuni. Rinite, ovvero l'infiammazione del rivestimento nasale, congestione, prurito, secrezione e starnuti possono essere causati da un'allergia ai pollini di betulla.
  • Occhi. Gli occhi gonfi, pruriginosi, che lacrimano e arrossati sono spesso i sintomi di chi soffre di allergia. L’irritazione agli occhi è uno dei sintomi più comuni di chi vive il problema dell’allergia alla betulla.
  • Tosse. Non è molto frequente tra i sintomi dell’allergia alla betulla come quelli nasali e oculari, ma la tosse può manifestarsi quando si soffre di febbre da fieno. La tosse, infatti, è causata da un’irritazione alle vie aeree ed è generalmente secca.

 

Quando si soffre di allergia alla betulla, il malessere si manifesta spesso in primavera quando il polline si diffonde più facilmente. Porta sempre con te dei fazzoletti Tempo Pelli Sensibili per catturare gli starnuti e asciugare con delicatezza la lacrimazione degli occhi. Realizzati con estratto di aloe e olio di mandorle, sono delicati sulla pelle.

 

Quali sono i rimedi della nonna per l’allergia al polline?

Una volta riconosciuti i sintomi dell’allergia al polline di betulla, puoi mettere in pratica dei semplici rimedi naturali. I sintomi dell’allergia alla betulla possono essere davvero fastidiosi quando appaiono, ma ci sono una serie di rimedi per alleviare l'irritazione:

  • Risciacqua gli occhi e fai degli impacchi. Risciacquare gli occhi ti aiuterà a eliminare gli allergeni e gli impacchi freddi leniscono l'irritazione.
  • Miele e limone. Se soffri di tosse allergica al polline di betulla, avrai bisogno di qualcosa che ti aiuti a lenire e lubrificare la gola. Una combinazione di miele e limone o pastiglie specifiche possono aiutarti a trovare sollievo e a risolvere il fastidio provocato dall’allergia alla betulla.

Come prevenire i fastidi legati all’allergia alla betulla

Lenire i sintomi dell'allergia al polline di betulla è essenziale, ma ci sono anche dei modi per evitare che molti fastidi si manifestino per rendere le tue giornate difficoltose. Ti suggeriamo di:

  • Rimanere in casa, quando possibile, nei giorni con un’elevata quantità di pollini nell’aria.
  • Chiudere le finestre per impedire agli allergeni di entrare in casa.
  • Lavare i vestiti dopo essere stato all’aperto.
  • Indossare occhiali da sole avvolgenti per evitare che il polline entri a contatto negli occhi.

Il polline di betulla può portare a fastidio e malessere quando sei allergico. Segui i nostri consigli per alleviarli in futuro.


L'articolo è stato utile?Grazie per il tuo feedback!
o